Rilevazioni FCP-Assointernet: maggio chiude a -3,4%; primi cinque mesi a +2,1%

Rilevazioni FCP-Assointernet: maggio chiude a -3,4%; primi cinque mesi a +2,1%

DailyNet 3/07/2018

Dopo la Radio, anche Internet chiude maggio in negativo. Lo rilevano i dati di FCP-Assointernet rilasciati ieri, secondo cui il mercato della pubblicità online ha archiviato il mese in calo del 3,4% a 42,8 milioni di euro. Nonostante questa contrazione, il cumulato è comunque in positivo: +2,1% per 186,8 milioni di euro. Sulla performance di maggio pesano la contrazione del Desktop/Tablet e del segmento Smart TV/Console, mentre l’area Smartphone continua a guadagnare terreno (+23,7%). “Dopo gli ultimi tre mesi contrassegnati dal segno positivo, con una crescita media del +5,4%, a maggio i dati forniti dall’Osservatorio FCP-Assointernet confermano anche per il web le previsioni di un mercato nel suo complesso in flessione. Per Internet si traduce in un calo del fatturato del -3,4% rispetto al mese omologo dello scorso anno che aveva però registrato una crescita del +7,5%. Il dato progressivo gennaio-maggio si mantiene in ogni caso in terreno positivo con un +2,1%. Da segnalare comunque come la componente Smartphone rimanga ampiamente positiva, sia sul dato mese, sia sul dato progressivo con un +26,9%”, dichiara il Presidente di FCP-Assointernet, Giorgio Galantis.

2018-07-03T14:57:24+00:00luglio 3rd, 2018|